CategoriaGruppoSanRossore

Convegno: perché un nuovo libro sui parchi

La decisione di istituire una Collana editoriale sui parchi, che ebbe nel Parco di San Rossore la sua casa madre con la istituzione del Centro Giacomini e l’inaugurazione della Biblioteca della Giraffa, fu presa per una precisa ragione politico-culturale. Quella importante stagione che si era avviata con l’approvazione della legge 394 il 6 dicembre 1991, che noi anticipammo con la istituzione del...

La Darsena Europa

Il Tirreno ha dedicato un articolo alla Darsena Europa e ai  rischi che ne derivano per la nostra costa. Si stanno raccogliendo anche firme e Legambiente già impegnata e non solo per Livorno si sta mobilitando. Che costa e mare e pure fiumi in Toscana siano un problema e da tempo è cosa nota. Sorprende che, mentre si litiga e di brutto sulle autonomie col rischio crisi di governo, che un progetto...

AMBIENTE: come passare dalla crisi al rilancio

Il dibattito politico, istituzionale e culturale non brilla certo per i suoi connotati di competenza, diponibilità al confronto e ancor meno di proposte perché il confronto possa addivenire a decisioni concrete. Questo oggi vale purtroppo per  tutti gli ambiti e l’ambiente non fa eccezione. Cosa colpisce di questa situazione? Senz’altro il fatto che in presenza di una crisi che non ha eguali e...

Il regionalismo differenziato si ingarbuglia

Ai rinvii e contrasti nazionali si aggiungono via via proposte e denunce che complicheranno non poco le cose. Il Presidente Toti, ad esempio, rivendica una autonomia come quella delle Regioni speciali. In una indagine parlamentare degli anni ottanta di cui fui relatore, non furono poche voci che ne chiedevano se non la cancellazione almeno un ridimensionamento. D’altronde segui l’dea che come si...

NUOVI ASSETTI ISTITUZIONALI; ANCHE I PARCHI SOTTO TIRO

Alla vigilia di una discussione sul regionalismo differenziato mentre si registrano già strane proposte come quella di passare allo stato il Parco regionale di Montemarcello Magra su richiesta di Legambiente ma anche di 5.Stelle che sembra abbia già interessato il Parlamento,  Federparchi è  impegnata in questi giorni a rilanciare un Festival dei vini con un ruolo speciale dei parchi;  lo trovo ...

I PARCHI COME I PORTI NON VANNO CHIUSI E NEPPURE SCIAGATTATI

Qualcosa di buono per i parchi dopo tante e prolungate brutte vicende e guai sembrava stesse cominciando a cambiare. Ma la timida ripartenza del ministro Costa è subito incappata in una serie di episodi di  stampo speculativo –parco d’Abruzzo e mafioso parco dei Nebrodi e di sortite come quelle sui concerti su vette e spiagge, che con le politiche di tutela ambientale e rispetto dei territori non...

Non solo regionalismo

Dopo il fiasco del Referendum e la ripresa più sfrenata e arrogante  del centralismo è ripreso tra polemiche roventi il dibattito sul regionalismo differenziato. Dopo il Titolo V, il fallimento delle competenze concorrenti, e l’idea rivelatasi subito rovinosa che gli assetti istituzionali; area vasta e non più province, accorpamenti intercomunali imposti dovevano servire a spendere meno e non a...

Pisa e la Toscana per l’ambiente

Chiarisco subito che non mi riferisco né ai campanili e neppure alla Torre. Quella in corso è una complessa e difficile partita nazionale e comunitaria il cui esito dipenderà anche e non poco dalle prossime elezioni europee. Da che Europa avremo e con quali poteri e governance dipendono infatti i maggiori e difficili problemi ambientali. Ecco, in questo contesto non riducibile certo alle manfrine...

Un doveroso omaggio ai Parchi

Il 27 febbraio alla Camera dei Deputati –Sala Nilde Iotti- sarà presentato il libro ‘In ricordo di Bino Li Calsi’ ( Edizioni ETS). Li Calsi fu capo gabinetto di Piersanti Mattarella assassinato dalla mafia, in seguito fu Presidente del Parco dell’Etna e di Federparchi l’associazione nazionale dei nostri parchi ed aree protette. Pochi giorni prima della sua scomparsa aveva incontrato Sergio...

RSS Notizie ISPRA

Seguici su social!